Trapianto
via FUE

Le tecniche per la correzione della calvizie includono la restrizione dello scalpo, taglio del cuoio capelluto ( FUT ), e l'estrazione di unità follicolari ( FUE ).

La procedura di trapianto di capelli via FUE possono essere suddivise in 3 fasi: l'estrazione , incisioni e l'impianto degli innesti follicolari.

Estrazione di unità follicolari (FUE)

La FUE è un metodo di prelievo degli innesti. E’ la tecnica più recente e innovativa nel campo della chirurgia ricostruttiva dei capelli.

Con questo metodo è possibile estrarre un gran numero di unità follicolari nell’arco di una sola giornata, assicurando una ricrescita ottimale e una migliore tolleranza nei pazienti, il tutto senza lasciare alcun segno visibile.

Ciascun’unità follicolare individuale è prelevata direttamente dal cuoio capelluto, piuttosto che da una striscia di tessuto donatore.

Inizialmente, la FUE veniva praticata manualmente utilizzando punch manuali. Per l’estrazione delle singole unità follicolari vengono utilizzate diverse tipologie di punch. Generalmente, i pazienti idonei al ripristino dei capelli possono sottoporsi al trattamento FUE.

Un paziente non-idoneo a un prelievo di strip può comunque ottenere dei buoni risultati con la FUE.

Fue Hair Transplant Results

› invisibili anche a testa rasata (capello <2 mm); › nessuna sutura, nessuna cicatrice lineare; › tempi di guarigione ridotti, ripresa più confortevole; › minor dolore post-operatorio; › poche restrizioni sulle attività post-operatorie; › un’alternativa praticabile per persone con il cuoio capelluto eccessivamente aderente all’osso; › maggiore estensione dell’area donante; › raccomandabile per pazienti che hanno bisogno solo di un numero limitato di unità follicolari; › ideale per coprire cicatrici in area donante; › applicabile anche a chi non possiede una zona donante folta; › rimozione di micro e minigrafts (plug-in); › rimozione dall’attaccatura di grafts indesiderate; › prelievo di peli corporei; › nessuna distorsione dell’angolo di ricrescita dei capelli;

Il processo richiede conoscenze approfondite, pazienza, resistenza fisica, una mano delicata, eccellente coordinazione mano-occhi e una buona manualità.

Come qualsiasi altro tipo d’intervento chirurgico, la FUE può essere eseguita in modo ottimale o malamente.

FUE manuale

Per dirla semplicemente, protegge l’area donatrice e fornisce innesti di ottima qualità.

Utilizziamo la nostra tecnica assolutamente originale, la tecnica sequenziale (DES)

L’obiettivo é di ottenere un aspetto omogeneo su tutta la testa. Per raggiungere questo risultato, la cosa migliore è fare uso in sequenza casuale di ogni zona dell’area donante. Anche a seguito di svariate sessioni, la ridotta foltezza dell’area donante è visibile solo dopo un attento esame.

Il cranio può presentare diversi contorni e forme, con variazione della direzione e inclinazione del capello. Con l’ingrandimento e il tatto è possibile cogliere, sia visivamente sia mentalmente, le sottili sfumature della pelle e le caratteristiche dei capelli, per poi estrarre l’unità follicolare con precisione. Secondo i parametri dei follicoli estratti, qualsiasi disposizione può essere realizzata puntualmente. Questo passo fondamentale è tralasciato in assenza di feedback immediato.

Mega sessione

Una mega sessione è un intervento chirurgico volto ad innestare una grande quantità di follicoli in una sola seduta. Abbiamo avuto grandi successi con le mega sessioni.

I vantaggi della mega sessione sono: risultati più rapidi, e la convenienza di richiedere un’unica seduta piuttosto che ripeterla.

Perché l’intervento riesca, bisogna possedere la capacità di gestire l’utilizzo di aperture microscopiche e particolari tecniche d’innesto con l’ausilio di lenti ad alta potenza d’ingrandimento. I pazienti vanno selezionati con la massima cura. È indispensabile un adeguato controllo della qualità e un’equipe medica esperta e ben organizzata.

Lateral slit (coronale, perpendicolare)

Con le incisioni è possibile controllare la direzione di crescita, angolazione, distanza e profondità dei capelli, permettendo al chirurgo di dar vita e forma ad un look naturale.

Le incisioni possono essere parallele o laterali. Quelle eseguite perpendicolarmente alla direzione di crescita dei capelli sono definite laterali. Quelle eseguite parallelamente sono definite sagittali.

La tecnica laterale riproduce più fedelmente l’anatomia del cuoio capelluto. I capelli naturali variano dai 10° ai 90°. L’incisione laterale permette un controllo preciso dell’angolazione dell’innesto. La creazione di un numero maggiore di angoli acuti porta a una migliore copertura dell’aria diradata.

Praticando incisioni dalle dimensioni ridotte, è possibile ottenere una maggiore densità.

› Orientamento laterale; › Meno traumi ai tessuti; › Disposizione ravvicinata degli innesti; › Effetto rastremato; › Crea l’illusione di un volume ancora maggiore.

7 Days After Hair Transplant

Il trapianto di capelli è una procedura chirurgica finalizzata alla risoluzione della calvizie che ha conosciuto importanti sviluppi tecnici in tempi recenti.

Sta considerando un trapianto di capelli?

Quando i capelli mostrano segni di diradamento e la persona sta affrontanto le fasi iniziali della calvizie, può dipendere semplicemente dall'invecchiamento e dai cambiamenti ormonali. In casi estremi, alcune malattie possono danneggiare i follicoli pilifero o il cuoio capelluto tanto che persino il trapianto di capelli non riesce ad essere risolutivo. È quindi raccomandabile che chi stia vivendo una fase iniziale della caduta dei capelli cerchi un trattamento medico per risolvere il problema nelle sue fasi iniziali.

Come funziona il trapianto di capelli?

Le vecchie tecniche di trapianto di capelli prevedono la rimozione di una losanga di pelle contenente i follicoli piliferi dalle aree occipitali, la “zona donatrice”, ovvero la parte posteriore della testa. Questo tipo di tecnica è considerata come obsoleta poichè lascia cicatrici evidenti dopo l'intervento chirurgico. Grazie ai nuovi progressi e alle tecnologie mediche, le ultime tecniche di estrazione quali la FUE consentono ai medici di raccogliere e separare i follicoli dalla parte donatrice e impiantarli uno ad uno nelle zone diradate, dove necessario, lasciando segni o ferite quasi invisibili che hanno un rapido tempo di recupero dopo l’operazione.

Quanto dura l'intervento FUE?

Generalmente, l'intervento l’operazione via FUE richiede circa 6/8 ore di lavoro di squadra presso la struttura medica. È un intervento chirurgico completamente sicuro che può essere eseguito in anestesia locale.

Dopo quanti giorni i capelli sono saldi?

In generale sono necessari 14 giorni prima che gli innesti impiantati con un trapianto di capelli diventino saldi. Nel frattempo, è necessario seguire le istruzioni dei medici per proteggere gli innesti, assicurandosi che ognuno di loro rimanga al suo posto in modo sicuro e pronto a crescere nuovamente.

Che cosa ci si deve aspettare rispetto all'immediato post trapianto?

Dopo che avranno avuto luogo il controllo e la prima seduta di lavaggio dei capelli, il paziente deve rimanere a casa o nella clinica. È importante rilassarsi e limitare il più possibile i suoi movimenti fino al giorno successivo.

Si deve usare qualche farmaco dopo l'intervento di trapianto di capelli?

Antidolorifici e antinfiammatori possono essere assunti se prescritti dal medico. Il paziente non deve utilizzare aspirina nella prima settimana dell'intervento. Qualsiasi medicinale deve essere utilizzato secondo le istruzioni del medico.

Si verifica gonfiore dopo le operazioni di trapianto di capelli?

Dopo l'intervento è normale che si verifichi il gonfiore. In genere, inizia a comparire il secondo giorno e dura fino ai 5 giorni successivi al trapianto. Questa è una fase temporanea e non ci saranno effetti collaterali duraturi.

Come evitare il gonfiore?

La posizione di riposo dopo il trapianto di capelli può influenzare l'esito complessivo della procedura. Per le prime 10/12 notti, il paziente deve dormire con la testa sollevata a 45 gradi utilizzando il cuscino per il collo fornito dal personale medico.

Cosa si può fare dopo il trapianto di capelli in caso di dolore?

Molte persone trovano beneficio dall'uso di antidolorifici per le notti dopo l'operazione. Questi farmaci devono essere assunti sotto la supervisione del medico.

Cosa dovrei evitare dopo il trapianto di capelli?

Il paziente deve interrompere le attività fisiche, gli esercizi, l'attività sessuale e il trasporto di oggetti pesanti per una o due settimane. Per almeno 21 giorni, dovrebbero essere evitati i luoghi con vapore e bagni in sauna. In genere, il secondo giorno dopo il trattamento, alcune persone tornano a praticare attività fisiche leggere.

Come dovrebbe essere il primo lavaggio dei capelli dopo il trapianto?

Dopo il primo giorno post-operatorio, i capelli vengono lavati dal personale dello staff Asmed. Si tolgono le bende e i capelli vengono lavati con acqua fredda e shampo. Il procedimento di lavaggio viene spiegato al paziente, il quale dovrá ripetere lo stesso durante i primi 10/12 giorni.

Can I Have Alcoholic Beverages After Hair Transplant?

Le bevande alcoliche hanno un effetto negativo sul gonfiore e sul risultato. Dovrebbero essere evitate per almeno 5 giorni dopo l'intervento chirurgico.

Quando posso toccare gli innesti impiantati?

Oltre alla necessità di effettuare il lavaggio giornaliero, è possibile toccare gli innesti con punta delle dita a partire da 2-3 giorni dopo l'intervento.

Quanto tempo dovremmo aspettare prima di potere avere un taglio di capelli dopo un intervento chirurgico di trapianto di capelli?

Le lievi correzioni nella zona donatrice fatte con le forbici possono essere eseguite per un mese dopo l'intervento. Nella zona ricevente è necessario attendere il compimento del 6° mese postoperatorio per potere procedere con la rasatura, e 1 mese per il taglio con le forbici.

Ci vuole molto tempo per avere un aspetto naturale dopo un trapianto di capelli?

Dopo l'intervento di trapianto di capelli, saranno necessari solo 10-12 giorni affinché le ferite e la presenza delle croste scompaiano del tutto. I capelli degli innesti impiantati cadranno entro il primo mese.

Questa caduta è del tutto normale e non c'è nulla di cui preoccuparsi. In media, i nuovi capelli sani iniziano a crescere e a sostituire i capelli persi dopo il quarto/quinto mese. Entro il 6° mese, inizia la nuova crescita dei capelli dei follicoli impiantati. La zona glabra si rimpicciolisce con il tempo e il vero risultato finale del trapianto si vede dopo il 18° mese. Anche se ci vuole più di un anno per ottenere il risultato finale, l'aspetto dei capelli evolve questo periodo.

Ad Asmed, il nostro obiettivo è fornire il più alto livello di assistenza medica ai nostri pazienti. Ci prendiamo cura delle sue necessità di ogni persona. Informiamo i nostri pazienti per le prime 10/12 notti in modo molto dettagliato su come procedere e cosa fare dopo l'intervento.

Per avere maggiori informazioni sulla procedura, prenota una consulenza e ottieni le migliori risposte dal nostro team di medici esperti.

Ad ASMED, la nostra priorità è fornire assistenza medica avanzata ai pazienti, sempre in considerazione delle loro esigenze. Ogni paziente ha delle necessità uniche. Ci dedichiamo a ispirare i nostri pazienti fornendo loro il programma di trapianto di capelli più esclusivo della Turchia..

Prenota una consulenza con il nostro esperto team medico per esplorare le tue opzioni!

Consultazione gratuita!

Prenota un consulto Risultati Video Results